fbpx

INSIDE

Esplorazione del Campo Energetico attraverso
Emozioni e Sentimenti

I Prezzi possono essere soggetti a cambiamenti
*Per l’acquisto ricordati di accettare i Termini & Condizioni

il libro

“INSIDE – Esplorazione del Campo Energetico attraverso Emozioni e Sentimenti” è scritto in maniera tale da permetterti di riconoscerti e prendere atto della presenza o meno dei tuoi limiti. I concetti sono accompagnati da esempi semplici o da storie ordinarie che semplificano la comprensione e mettono in luce come anche inconsapevolmente alimentiamo i nostri demoni. Grazie a ciò abbiamo la possibilità di accedere a ricordi di esperienze da noi vissute in passato che hanno creato un limite esistente ancora oggi.

Il solo il fatto di tirare fuori dall’inconscio queste problematiche e poterle finalmente analizzare con gli occhi di oggi, ci permette di liberarci da un peso che non ricordavamo di avere.

E’ fondamentale scoprire l’origine dei nostri demoni perché sono gli stessi che oggi ci fanno agire o reagire seguendo limiti e condizionamenti che non dovremmo avere.

Un libro che non parla di te, ma che parla CON te!

Nessuno può parlare di te, perché nessuno ha vissuto la tua vita e, se anche lo avesse fatto, non si può dire che l’abbia vissuta nel tuo stesso modo. INSIDE non è diverso in questo caso, ma attraverso la logica energetica comune che contraddistingue l’essere umano, vuole parlare con te, indicandoti gli elementi su cui indagare, le problematiche con cui tutti noi veniamo inevitabilmente a contatto, mostrandoti come esse agiscono nel nostro campo energetico e quali possano essere i risultati a cui portano.

Parlare con te significa mettere te al centro dell’attenzione, raccontarti il tuo campo energetico e fare in modo che solo tu lo possa analizzare e scoprire eventuali problemi che possano derivare dal tuo modo di interpretare gli eventi dovuto magari a condizionamenti del passato. Facendo questo potrai accedere nuovamente alle esperienze che in passato ti hanno appunto condizionato riprendendo il controllo totale di te stesso/a.

“In questo libro Giovanni ci guida portandoci per mano in un viaggio attraverso noi stessi.

Leggendolo, ognuno di noi ha la possibilità di riconoscere alcune caratteristiche del proprio sé che gli hanno limitato o vivacizzato la vita. Conoscere sé stessi non è mai abbastanza, questo è il nostro vero senso della vita.

Per comprendere il mondo che stiamo vivendo dobbiamo necessariamente comprendere noi stessi, poiché il mondo, altro non è che l’espressione di ciò che siamo.”

Giuliana Menotti

Gli argomenti

^

Introduzione

Energia e stati mentali
^

Strutture e correnti energetiche

Introduzione ai sistemi energetici
^

Sistema dei chakra

Il 1° ciclo di sviluppo
^

Nuclei energetici

I motori del campo energetico
^

Livelli Energetici

Relazioni energetiche
^

Meridiani energetici

Meridiani, teoria dei 5 elementi e stati mentali
(estratto)

Il chakra delle radici

Periodo di sviluppo:
dall’utero fino a 8/12 mesi di vita

Il chakra delle radici è l’unico chakra già presente al momento della nascita.
Fin da circa metà gravidanza, il bambino è in grado di percepire l’esterno di sé e questo significa che comincia a prendere coscienza della sua esistenza. Non avendo però capacità cognitive né esperienza, il suo mondo è tutto ciò che È lui stesso. Per questo motivo lo sviluppo del chakra delle radici è incentrato sul proprio corpo, su quell’IO fisico che è il primo passo verso l’essere.
Un neonato è dipendente in tutto e per tutto dalla madre e da chi lo accudisce e le modalità con cui sosterranno i bisogni del bambino contribuiranno alla forma-zione di un chakra solido.
Seppur tutti e sette i chakra siano di vitale importanza, un buon sviluppo del chakra delle radici ricopre un ruolo determinante per il prosieguo della vita. Ogni chakra infatti si sviluppa sulla scorta del precedente ed è quindi ovvio che un primo chakra ben sviluppato produrrà delle solide fondamenta per i chakra a venire.
Nel periodo di sviluppo del chakra delle radici, l’energia vitale si concentra totalmente nel sostegno del corpo fisico che cresce molto rapidamente. Il neonato non ha coscienza ancora del mondo esterno ed è totalmente preso da sé stesso. Il genitore che soddisfa adeguatamente le necessità primarie e che fa sentire la sua presenza protettiva e affettuosa sviluppa nel neonato un senso di fiducia e sicurezza che alimenta il diritto del chakra delle radici.

Sono nato da pochi minuti. Pochi istanti dopo essere nato sono stato appoggiato sul petto di mia madre. Mi sono meravigliato del battito del suo cuore che adesso percepisco in maniera diversa. Prima ero dentro il suo ventre e quel suono era molto più profondo. Poco importa però! Questa è mia madre!
Non so descrivere bene cosa stia accadendo ma qualcosa di caldo e vellutato sta accarezzando quello che deve essere il mio corpo. Chissà come sono fatto!? Che forma ho?
Sono stremato dalla fatica… adesso dormo.

… … …

Ho circa un mese di vita. Sembra che il mio nome sia Filippo. Passo le giornate dormendo e quando mi sveglio basta che mi agiti un po’ e subito sento arrivare mia madre o mio padre.
Adesso mi sono appena svegliato. Mi è bastato emettere un mugolio ed ecco che mia madre mi ha preso in collo. Ho fame e lei lo sa.
Sto succhiando il latte e questa sensazione di calore che entra dentro di me è veramente rilassante oltre che nutriente. Non so spiegarmi perché all’improvviso sento questa necessità di succhiare del latte ma c’è qualcosa che improvvisamente mi avverte di averne bisogno. Menomale ci sono mia madre e mio padre! Come farei altrimenti? Non riesco a tenermi sulle braccia e tantomeno a mettermi in quella posi-zione in cui vedo tutta la gente intorno a me. Ma come faranno? Ci deve essere qualcosa che non ho ancora capito. Quello che è certo è che il mio corpo deve essere una versione mini di quello dei miei genitori. Me ne sono accorto perché quando mi accarezzano sento il loro calore addosso e ho capito che esiste una parte centrale, due cose che si muovono in alto e due che si muovono in basso.
Quello che importa al momento è che ogni giorno che passa mi sento sempre più forte. Continuando così, se i miei genitori continueranno a venire ogni volta che ho bisogno, se continueranno a farmi sentire la loro presenza, un giorno diventerò come loro. Che fortuna che ho avuto a nascere!

Filippo vive in una condizione ideale per lo sviluppo del proprio chakra delle radici. I suoi bisogni sono puntualmente soddisfatti e la fiducia nel proseguimento della vita è completa. I suoi genitori aprono la strada che Filippo può perseguire permettendogli di concentrarsi su sé stesso e imparare a utilizzare il proprio corpo di cui sta prendendo coscienza anche (continua…)

Capitoli

Pagine

INSIDE è un libro che affronta il mondo dell’energia in relazione all’essere umano in maniera diversa da quanto finora è stato scritto su questo tema.

Lo scopo è quello di esplorare le strutture energetiche attraverso le emozioni e i sentimenti a loro collegati e, così facendo, il lettore può trovare interessanti riflessioni sul proprio modo di vivere, di pensare e di percepire i propri stati d’animo.

Fondendo il lato psicologico e spirituale dell’essere umano, prende vita un disegno che l’autore dipinge con estrema semplicità, con un messaggio aperto a tutti e con cui tutti possono immedesimarsi.

Non esiste un mondo al di fuori di te, esisti tu e il tuo mondo!

Giovanni Amerighi

Abbiamo due modi per vivere la vita. Subendola o scegliendola. Nel primo caso siamo schiavi dei nostri limiti e delle nostre emozioni, nel secondo ci permettiamo di essere padroni di noi stessi!

Giovanni Amerighi

Non dividere il mondo energetico in settori, perché ognuno di essi pone dei limiti che non esistono!

Giovanni Amerighi

Chi è Giovanni Amerighi

Giovanni Amerighi nasce nel 1979 e fin dall’età di 15 anni comincia con studi di massofisioterapia, shiatsu e discipline energetiche.

Per diversi anni è docente di corsi professionali energetici in un Associazione nazionale di rilievo dove arriva a rivestire la carica di vice-presidente.

Il suo approccio alla teoria energetica è prima di tutto volto alla crescita interiore, alla conoscenza di se stessi e al miglioramento delle proprie capacità di relazione con il mondo circostante e di chi e ne fa parte.

“Quando si decide di cominciare un percorso di conoscenza in ambito energetico, bisogna prima di tutto parlare con noi stessi, essere sinceri, comprendere che abbiamo dei limiti dettati dai pregiudizi e dalla nostra condizione di esseri umani. Dobbiamo imparare a mettere in discussione i nostri princìpi, perché questi, spesso, altro non sono che credenze che abbiamo ereditato. Senza un percorso personale, il risultato è inutile.”
Giovanni Amerighi

Accedi al negozio

Scopri le offerte

Nello shop online potrai trovare offerte esclusive!

Capitolo gratuito

Scarica il capitolo riguardante il 1° ciclo di sviluppo del chakra delle radici

Facebook Comments Box