fbpx
Chakra del 3° occhio – Identità archetipa – demone: illusione

Il 6° chakra, chakra del 3° occhio, è il centro energetico che ci permette di guardarci dentro, di ampliare le nostre vedute, di integrare le nostre esperienze con un occhio non fisico ma spirituale. La sua identità è definita archetipa, poiché il simbolismo guida la mente e solleva l’essere umano dal mondo materialistico per identificarsi in uno stato interiore. Questo chakra è spinto dalla voglia di vedere, di sperimentare per osservare il risultato.

Il chakra del 3° occhio gode di una buona dose di energia che ci spinge a guardare oltre la realtà, per permetterci di sognare, di ambire, di riconoscerci in qualcosa. I valori sono fondamentali in questo centro energetico poiché ci rendono la misura che sentiamo di possedere rispetto alla vita. E? grazie a questo chakra che possiamo permetterci di individuare cosa vogliamo essere e grazie al suo modo di valutare gli eventi.

Ciò che teme è dunque ciò che non gli permette di vedere nitidamente, che lo distrae dalla realtà: l’illusione.

 

illusione e 6° chakra

L’illusione ha la capacità di mostrarci una realtà evanescente spacciandola per vera. Con l’illusione perdiamo energie dietro a qualcosa che non ci porterà mai ad un risultato concreto. Possiamo illuderci di essere chi non siamo, credendo che gli altri ci riconoscano mentre invece la realtà è ben diversa.

L’illusione è un inganno della mente ed è per questo che, il chakra del 3° occhio vittima di questo demone, in realtà si scopre cieco.

Tutti, chi più chi meno, hanno creduto in qualcosa che poi, si è e rivelato illusorio. E’ naturale!. Nell’adolescenza ad esempio abbiamo degli ideali che alimentiamo e perseguiamo con forza, per poi scoprire che quegli stessi ideali sono miti, utopie inarrivabili o peggio ancora finzioni. E’ la nebbia dell’inesperienza che ci inganna, è il nostro 3° occhio non ancora maturo che sfrutta l’alto potenziale che abbiamo a quell’età. Quanti ad esempio fra i 14 e i 18 anni non hanno mai pensato almeno una volta che i propri genitori erano pazzi? Pazzi per alzarsi ogni mattina e andare a lavorare, pazzi per le rinunce a cui si sottoponevano, per la poca visione che in quel momento si ritiene che abbiano, per le loro abitudini monotone o per il loro modo di interpretare le situazioni. Ci diciamo “Io da grande sarò diverso!”, “Io prenderò scelte migliori!” e così via. Intendiamoci! A volte sarà così, a volte no. Fatto sta che seppur diversi, quei comportamenti visti con l’occhio da adulto, prenderanno completamente una nuova forma.

Inside-banner >>> Guarda i commenti dei lettori <<<

 

l’inconcludente

L’inconcludente è colui che guardando un albero, ne loda la chioma, ma ne trascura le radici. E’ critico verso tutto ciò che per lui rappresenta la materialità, scordandosi che la materia è l’altra faccia della solita medaglia di ciò a cui aspira. Quando rimane deluso, crea giustificazioni per continuare ad alimentare la sua realtà illusoria.

L’inconcludente è infatti vittima di illusioni a catena. Una si lega all’altra fin quando il disegno si completa. In realtà vive nella speranza che ciò che non approva cambi, perdendo di vista la possibilità di farla cambiare veramente. Il motivo è la mancanza di energia costruttiva nei chakra inferiori e soprattutto nel chakra delle radici. E’ qui infatti che dovrebbe attingere a piene mani per la costruzione di qualcosa e, in carenza, non trova la costanza e l’impegno affinché il lavoro sia portato a termine. Quando lo fa, si ferma al massimo a poco più della metà perchè ciò già gli basta per sentirsi arrivato. Ecco che passa ad una nuova illusione e il processo riparte da capo.

In questo caso, l’operatore energetico cercherà la problematica oltre che nel chakra del 3° occhio, anche nel chakra delle radici e nel chakra della corona.
 

Nel libro INSIDE – Esplorazione del Campo Energetico Attraverso Emozioni e Sentimenti puoi trovare ulteriori approfondimenti circa questi argomenti.






Inserisci i dati e ricevi subito

Sviluppo del

chakra delle radici

estratto dal libro

INSIDE

Nome Completo

Email *